mercoledì 17 aprile 2013

La notte stellata a La Thuile















Le attività creative rivolte ai bambini, organizzate dalla biblioteca di La Thuile, sono terminate... ma chissà... forse ci rivedremo fra qualche mese! ;-)
 
Vi posto le foto dell'ultima attività che abbiamo svolto: i bambini si sono ispirati a "la notte stellata" di Van Gogh per realizzarne una loro versione molto personale.  Che dire... Sono stati bravissimi!


 

sabato 13 aprile 2013

Cestini di carta

La primavera è arrivata ed io, in questi giorni, ho iniziato a preparare l'orto. Siccome sono una giardiniera in erba, in questi mesi invernali, ho pensato bene di coltivare la mia conoscenza sull'argomento con approfondite letture di orticoltura. Ho fatto una scoperta davvero interessante: sapete che anche le verdure, come le persone, hanno le loro simpatie e antipatie?! Quindi devi seminarle in determinati spazi in base alle compatibilità! Insomma per fare un orto non basta essere contadini, devi essere anche un attento consulente matrimoniale per zucchine e pomodori. Ma ve li immaginate i vegetali come dei disperati single alla ricerca di un partner che li protegga da parassiti, che non li opprima con la loro presenza e che non cerchi di rubargli la merendina nutritiva...?! Insomma neanche le povere verdure sono immuni dalle complicate relazioni sociali! Tanto per intenderci ho scoperto che il pomodoro va a braccetto con gli asparagi, mentre lo stesso ha una tale antipatia per la gramigna che lo si può addirittura utilizzare per sopprimerla...  in attesa di far quadrare questo alchemico gioco delle coppie, ho iniziato a trapiantare in un angolo le fragole. A meno che non vi provochino orticaria, con le fragole andate sempre sul sicuro: cure minime e massima resa in termini di frutti! Ricordo che da bambina, dopo cena, correvo fuori nell'orto a raccogliere le fragole per tutti... chiaramente,  quale sbadata che sono, non prendevo mai il cestino e finivo per raccoglierle tutte nelle maglietta che fungeva da sacchetto! Quindi, memore della mia infanzia, ho pensato bene di fare realizzare ai bambini dei cestini con i cartoncini colorati! Come avrete intuito, e visto che ora le magliette me le lavo da sola, io li userò per raccogliere le fragole. Lo so che manca ancora molto al raccolto, ma come si suol dire: chi ha tempo, non aspetti tempo!




lunedì 1 aprile 2013

Lavori di Pasqua



Le mangiate di questi giorni hanno sottratto energia al mio corpo ed anche i miei neuroni stanno patendo la digestione lenta e difficile, dato che solo ora si sono messi in movimento per pubblicare un mini-post pasquale!
In ogni caso a pancia piena si ragiona meglio e ho potuto smaltire con buonsenso la delusione di non aver ricevuto neanche un uovo di Pasqua quest'anno! :-(
Non che mi aspettassi di ricevere un coniglietto che mangia carote e produce uova al cioccolato o una tavoletta di fondente con il biglietto d'oro di Willy Wonka per visitare la famosa "fabbrica di cioccolato"... però... un piccolo ovetto, anche vuoto... vorrà dire che per il prossimo anno "La Tana Creativa" organizzerà un gemellaggio con gli "Umpa-Lumpa", in cui loro impareranno a realizzare un coniglietto in gomma crepla ed io potrò andare a tuffarmi nelle loro cascate di cioccolato e cogliere dolcetti zuccherini dai loro prati! (Lo so, ho avuto un'idea geniale!). Le iscrizioni sono aperte. Qualcuno vuole unirsi?!  
Per Pasqua i bambini di La Thuile hanno creato una corona da appendere alla porta utilizzando: nastri, coniglietti in feltro, uova di polistirolo, pannolenci per fiori e ciuffi d'erba e cartoncini colorati per le bandierine con la scritta: "Buona Pasqua" (foto in alto). 
Mentre i bambini che frequentano i corsi alla Valcolor hanno dipinto con acrilici un quadretto ovale e utilizzato dei cotton fioc per realizzare la pecorella (in basso uno dei quadretti - Giorgia 8 anni).